CARLOS CORREA AI LOS ANGELES DODGERS?

La squadra californiana è alla ricerca di un interbase di livello e ha puntato l'ex giocatore degli Houston Astros, che non avrebbe problemi a giocare con la formazione avversaria di tante battaglie.

Scritto da Daniele Mattioli  | 

E se finisse così, nonostante lo scandalo dei segnali rubati da parte degli Houston Astros e le successive polemiche, ancora oggi particolarmente accese, quando le due squadra si devono affrontare? La possibilità di Carlos Correa ai Los Angeles Dodgers sembra diventare, con il passare dei giorni, qualcosa di più di una semplice idea. 

La formazione californiana, che ha perso poco prima del lockout il proprio interbase titolare Corey Seager, ingaggiato dai Texas Rangers, sembra essere intenzionata a realizzare un grande colpo di mercato e avrebbe messo il nome di Correa in cima alla lista dei desideri

L'ex giocatore di Houston richiede qualcosa vicino a un contratto di 350 milioni di dollari per 10 stagioni. I Dodgers, come riportato dal giornalista Robert Murray, starebbero pensando seriamente al suo ingaggio, con la possibilità di spostare Trea Turner in seconda base. 

Alla ripresa del mercato, una volta superato il lockout, potrebbe arrivare la risposta a un quesito che, con il passare delle ore, sta catturando sempre più l'interesse di tutta la Major League.

di Daniele Mattioli

Nella foto, Correa celebra una valida (MLB On Fox Official Twitter Page).