LA RINASCITA DEI RANGERS RIPARTE DAL DIAMANTE. FIRMATI SEAGER E SEMIEN

I Rangers mettono sotto contratto l’ex Dodgers e l’ex Blue Jays migliorando sia il lineup che la linea degli interni. Oltre ai 2 BIG firmati anche Gray e Calhoun.

Scritto da Mirco Monda  | 

Doppio colpo della franchigia dei Texas Rangers che si aggiudica non 1 ma ben 2 tra i Free Agents più ambiti di tutta la Major League Baseball. Per ripartire e cercare di far tornare la franchigia ai vertici della MLB, il GM Chris Young ha scelto Corey Seager e Marcus Semien come nuova struttura portante del lineup e della linea difensiva dei Rangers. I due innesti sono entrambi interbase e seconda base quindi interscambiabili nei ruoli e due mazze molto affidabili. Il primo ha chiuso la stagione 2021, ai Los Angeles Dodgers, con una media battuta di .306 con 16 fuoricampo, 57 RBI e 54 punti segnati. Il secondo, invece, ai Toronto Blue Jays, ha realizzato 45 homerun, spinto a casa 102 RBI, segnato 115 punti ed ha chiuso con una media battuta di .265.

L’ex interbase dei Dodgers ha firmato un contratto da 325 milioni di dollari in 10 anni mentre l’ex Blue Jays un contratto da 175 milioni in 7 anni.

A completare questa prima parte del mercato, Texas ha rinforzato la linea degli esterni con Willie Calhoun (annuale da 5.2 milioni di dollari) ed il monte di lancio con Jon Gray (75 milioni in 4 anni).

I Rangers vogliono tornare ai playoff e potrebbero puntarci già dal 2022.

Di Mirco Monda ([email protected])

In foto Corey Seager con la maglia dei Los Angeles Dodgers (ktla.com)