Share to Facebook Share to Linkedin Share to Google 

IN SERIE A, CONTINUA LA FUGA IN TESTA ALLA CLASSIFICA PER LE SQUADRE CAPOLISTA

Il responso della seconda giornata di ritorno del campionato di serie A è molto chiaro: le prime della classe non si fermano più e prendono il largo in classifica. Nel girone A, infatti, il Bollate vince ambedue le gare contro il Novara e allunga sulle inseguitrici, con il solo Collecchio (doppietta nel derby contro la Crocetta) a tenere il ritmo. Nel gruppo B, invece, il Modena vince lo scontro diretto contro il Redipuglia e crea il vuoto in classifica. Anche il Grosseto non è da meno nel raggruppamento C, come testimonato dalla doppia vittoria contro gli Athletics Bologna, ora terzi in graduatoria.
 
Girone A
Senago Milano – Oltretorrente 1-0 (13°), 11-6
Bollate – Novara 14-1 (7°), 5-0
Collecchio – Crocetta 5-3, 4-1
CUS Brescia – Paternò 5-14, 6-3
 
Classifica: .722 Bollate (13 vittorie – 5 sconfitte); .611 Collecchio (11-7); .588 Paternò e Senago Milano (10–7); .555 CUS Brescia (9-7); .444 Crocetta (8-10); .333 Oltretorrente (6-12); .166 Novara (3-15).
 
Girone B
Sala Baganza – Ronchi dei Legionari 0-13 (7°), 7-6
Castenaso – Trieste 9-12, 7-4
Modena – Redipuglia 10-5, 2-1 (13°)
Verona – Imola 2-5, 5-4 (10°)
 
Classifica: .882 Modena (15 vittorie – 2 sconfitte); .611 Ronchi dei Legionari (11-7); .555 Redipuglia (10-8); .500 Imola (9-9); .470 Sala Baganza (8-9); .444 Verona (8-10); .388 Trieste (7-11); .166 Castenaso (3-15).

Girone C
Jolly Roger – Anzio 8-7 (10°), 9-0
Bologna Athletics – Grosseto 4-6, 0-12 (7°)
Foggia – Potenza Picena 4-5, 20-1 (7°)
Viterbo – Padule 6-5, 7-5

Classifica: .888 Grosseto (16 vittorie – 2 sconfitte); .722 Jolly Roger (13-5); .666 Bologna Athletics (12-6); .555 Foggia (10-8); .444 Padule (8-10); .388 Viterbo (7-11); .222 Anzio (4-14); .111 Potenza Picena (2-16).

Nella foto, Franklyn Torres, lanciatore vincente nel fine settimana con il Paternò (Conversi - Oldmanagency da Fibs.it).

Informazioni aggiuntive