GLI ATLANTA BRAVES IN PRIMA LINEA PER AIUTARE LE VITTIME DEL TORNADO EF-4

Dalla distruzione del campo alla Senior Night al Truist Park di Atlanta. Il ‘’lieto’’ fine di stagione dei Cougars della Newnan High School.

Dopo una stagione 2020 interrotta dalla pandemia globale, i Cougars della Newnan High School, squadra di baseball della Georgia, speravano di poter concludere la stagione 2021 con la classica Senior Night, ovvero la gara in cui i giocatori dell’ultimo anno vengono festeggiati con regali e fiori per gli anni passati nella scuola.

Purtroppo, lo scorso 25 marzo, un tornado ha colpito la città di Newnan distruggendo diversi stabilimenti tra cui il campo da baseball dei Cougars. Per terminare la stagione, il team della High School, ha disputato le rimanenti partite nei campi disponibili in altre città.

Per chiudere la stagione e disputare la Senior Night, però, ad aiutare il team di Newnan si sono proposti gli Atlanta Braves, franchigia della Major League Baseball distante circa 40 miglia dalla cittadina distrutta dal tornado. 

Lo scorso 22 aprile, quindi, i Cougars hanno potuto celebrare al Truist Park di Atlanta la loro Senior Night affrontando la Pebblebook High School, in un match trasmesso, per l’occasione, dal canale televisivo americano Fox 5. La sfida ha visto i Cougars vincere per 11 a 1 in sole 5 riprese.

Per l’occasione, oltre alla diretta televisiva, gli atleti dei Cougars e Will Smith, lanciatore mancino dei Braves, hanno fatto partire una raccolta fondi per aiutare le vittime del tornado EF-4 che ha colpito Newnan ed altre città.

 

di Mirco Monda ([email protected])

Nella foto, un momento dell'evento (da Official Braves Twitter Page).