ALEX RIOS BATTE UN CYCLE E MANTIENE VIVE LE SPERANZE DEI TEXAS RANGERS

Scritto da Daniele Mattioli  | 
La prima partita dell'ultimo derby texano della stagione va ai Rangers che devono ringraziare un Alex Rios in versione "monstre" per la vittoria finale. L'esterno centro, arrivato durante il mercato estivo dai Chicago White Sox per sostituire Nelson Cruz, squalificato per doping, ha infatti colpito un cycle, ovvero ha battuto nella stessa partita un singolo, un doppio, un triplo e un fuoricampo.

Grazie a questo exploit del proprio giocatore, Texas ha superato senza problemi Houston per 12 a 0 ed ha accorciato la distanza dalla Wild Card dell'American League, ora lontana solamente mezza partita dai Cleveland Indians. A sei partite dalla fine della Regular Season, tutto può ancora succedere.

di Daniele Mattioli


Nella foto, Rios viene acclamato dal pubblico dopo aver colpito il triplo nel sesto inning, giocata che gli è valsa il terzo cycle della stagione in MLB (Rick Yeatts/Getty Images North America da Zimbio.com).