BOLOGNA SALE IN VETTA SOLITARIA, PAREGGIO TRA RIMINI E PADOVA. SWEEP DEL NETTUNO2 MENTRE NON SI GIOCA A GODO

Scritto da Daniele Mattioli  | 
E' la Fortitudo Bologna la nuova regina della Italian Baseball League.

Nella giornata di domenica, l'UnipolSai Bologna ha infatti battuto in ambedue le occasioni la T&A San Marino nella seconda giornata di ritorno della Italian Baseball League. Dominio assoluto per le mazze felsinee in gara uno, terminata dopo 7 inning con il punteggio di 12-1 per i padroni di casa, capaci di battere ben 18 valide contro le sole 2 degli avversari. Più equilbrata la seconda gara, con Bologna che ha messo a segno i punti del 5-3 a finale tra la quarta e la quinta ripresa.

Una vittoria per parte tra Padova e Rimini, con i Pirati che scendono al secondo posto in classifica. Candelario e compagni vincono in scioltezza gara 1 per 8-0, ma cedono 6-2 ai pitcher stranieri del Tommasin nella seconda partita in programma disputata, come la prima sfida, nella giornata di domenica per il maltempo che ha colpito l'intera regione.

Proprio per questo motivo, la serie tra Godo e Città di Nettuno è stata rinviata a data da destinarsi nonostante i tentativi di far disputare almeno una sfida.

Dopo la vittoria venerdì sera, invece, il Nettuno ha centrato lo sweep sul Parma, sconfiggendolo anche in gara 2 per 3-1 e distanziandolo per la lotta per evitare l'ultimo posto in classifica. L'incontro si è giocato sabato sera.

di Daniele Mattioli


Nella foto, un momento di gara 2 tra Bologna e San Marino (Bellocchio - Grandeslam.net).