DEREK JETER E HIDEKI MATSUI ASSIEME PER UN EVENTO BENEFICO IN GIAPPONE

Derek Jeter in collaborazione con Hideki Matsui, suo ex compagno di squadra ai New York Yankees, ha pianificato una partita di beneficenza a sostegno dei sopravissuti del terremoto e relativo tsunami del 2011. L’evento pianificato per domenica 22 marzo si terra al Tokyo Dome e vedrà sfidarsi due rappresentative di studenti della regione dei Tohoku, devastata dagli eventi di quel lontano ma non troppo 11 marzo 2011, nel quale più di 155 persone persero la vita. I profitti dell'evento aiuteranno i bambini della regione. Nel corso dell'evento, sono previsti anche un Clinic sul Baseball e un Home Run Derby.

Lo stesso Jeter ha inoltre dichiarato ''i bambini non dimenticheranno mai quello che è successo, ma se li possiamo aiutare e far divertire attraverso il baseball, avremo raggiunto il nostro obbiettivo''.

Tra le altre cose non ha fatto mancare riferimenti all’esperienza vissuta nel settembre 2001, gli attacchi terroristici di New York, e i ricordi di quei drammatici eventi, confessando che spera di aiutare i bambini in quel del Giappone che devono ancor oggi far fronte alle conseguenze del disastro, in particolare coloro che stanno ancora soffrendo la perdita di familiari e amici e che sono ancora costretti a vivere alloggi temporanei.

Matsui, MVP delle World Series del 2009, ha inoltre espresso l’intenzione di collaborare in futuro e mantenere in vita altri progetti con Derek Jeter, suo grande compagno di squadra nonchè amico.

di Rocco Antonio Pignattaro


Nella foto, Jeter e Matsui presentano l'evento benefico (Shizuo Kambayashi - AP da FoxSports.com).