TREVOR STORY RISCRIVE LA STORIA DELLA MAJOR LEAGUE BASEBALL

Se le premesse sono queste, i titolisti di professione avranno tempo una carriera per sbizzarrirsi.
Trevor Story, l’interbase al primo anno da pro con i Colorado Rockies, con tre sole partite all’attivo ha già scritto il suo nome nell’album dei Record della MLB.

Il prospetto di 22 anni ha infatti colpito 2 fuoricampo il 4 aprile (contro un certo Zack Greinke), uno martedì e l'altro mercoledì sera, sempre contro gli Arizona Diamondbacks, e il suo nome e’ gia’ negli annali:
* Primo giocatore della storia a realizzare due home run al debutto in MLB durante un Opening Day
* Unico giocatore nella storia moderna del baseball (dal 1900), con almeno un fuoricampo in ognuna delle prime tre partite da pro
* Le prime 4 valide della carriera sono coincise con 4 home run
* Ha migliorato ogni record precedentemente stabilito colpendo altri 2 fuoricampo nella quarta gara stagionale. Nessuno nella storia della Major League era riuscito in un tale risultato.

Il Coors Field di Denver e’ notoriamente uno stadio “hitter friendly”, ovvero favorevole ai battitori, e non vede l’ora di scaldarsi per il proprio rookie.

Let (the) Story begin.

di Andrea Comotti


Nella foto, Trevor Story, diventato il nuovo idolo dei tifosi di Colorado (da Mlb.com).