RYAN HOWARD INFRANGE UN NUOVO RECORD IN MAJOR LEAGUE

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Nonostante la rocambolesca sconfitta maturata al 14° inning contro i New York Mets, i Philadelphia Phillies possono comunque festeggiare il nuovo record realizzato da Ryan Howard. Il prima base della squadra della città dell'Amore Fraterno ha infatti colpito un fuoricampo da 3 punti nel corso del 7° inning, raggiungendo quota 1000 punti battuti a casa in MLB in sole 1230 partite disputate, diventando così il giocatore più giovane in attività a raggiungere tale risultato.

di Daniele Mattioli


Nella foto, un primo piano di Howard, tra i protagonisti di questa prima parte di stagione dei Phillies (@SimoneAmaduzzi).