ANDREW CASHNER, UN LANCIATORE QUASI PERFETTO

Ci stiamo ormai avvicinando alla fatidica partita numero 162 che significa la fine della stagione regolare, l'inizio dei playoff e la tanto attesa finale, le World Series. Tra i tantissimi lanciatori che abbiamo potuto ammirare per l'intero campionato uno che mi ha entusiasmato pochi giorni fa è sicuramente Andrew Cashner.

Il numero 24 dei San Diego Padres ha aperto e chiuso la partita contro i temibili Pittsburgh Pirates, vinta dai californiani per 2-0. Nel corso dei nove inning ha sempre mostrato una grande sicurezza e non ha permesso nessun punto ai suoi avversari che solo sono riusciti ad ottenere una prima base nel settimo inning.Insomma un'altra occasione persa, e sono gia' tante quest'anno, di assistere ad un gioco perfetto.

Cashner ha lanciato un totale di novantasei volte concedendo una solo hit e realizzando sette strike-out. La sua palla rapida ha viaggiato alla velocità di 96 miglia orarie. Insomma una partita "quasi perfetta".

LENTE D'INGRANDIMENTO: Andrew Cashner lancia e batte di destro, è texano e ha 27anni, quattro di esperienza nella MLB: due a Chicago con i Cubs e due a San Diego. La sua ERA è di 3.09 e il suo record di vittorie stagionale è di 10 vittorie e 9 sconfitte.

di Michele Italia


Nella foto, Cashner lancia con la divisa dei Padres (Denis Poroy/Getty Images North America da Zimbio.com).