JOE MUSGROVE LANCIA LA PRIMA NO HITTER NELLA STORIA DEI SAN DIEGO PADRES

Il pitcher, nato nella contea di San Diego e tifoso da sempre del team californiano, ha sfiorato la perfezione nella vittoria per 3-0 sul campo dei Texas Rangers.

Il sogno di una vita è diventato a tutti gli effetti realtà. Joe Musgrove è nato e cresciuto a El Cajon, nella contea di San Diego. Per tutta la vita ha fatto il tifo per la squadra californiana, di cui quest'anno fa parte.

Nella nottata appena trascorsa ha scritto una pagina di storia che non potrà mai essere cancellata. 

Grazie ad una incredibile prestazione sul monte di lancio, Joe Musgrove ha infatti realizzato la prima No Hitter nella storia della franchigia dei San Diego Padres, grazie al successo per 3-0 sul campo dei Texas Rangers

Musgrove ha messo a segno 10 strike out per un totale di 112 lanci. 

L'unico suo sbaglio è arrivato nel quarto inning, quando ha colpito Joey Gallo, battitore avversario. È stato il lancio che gli ha impedito di poter realizzare un perfect game

“Parte di tutto questo non sembra reale” ha subito dichiarato tra le lacrime il pitcher dei Padres, alla sua seconda apparizione con la divisa di San Diego. 

Molto importante è stato il contributo della difesa, in particolar modo del catcher Vic Caratini, che proprio lo scorso anno aveva ricevuto i lanci di Alec Mills nella No Hitter del pitcher dei Chicago Cubs.

“È stato come uno scienziato” ha commentato sorridendo Musgrove.

Chi sa se, in occasione dell'ultimo out, il pitcher dei Padres ha ripensato a quando, da piccolo, era solito andare a vedere i lanci di Jake Peavy e Chris Young al Petco Park, sognando in futuro di poter scrivere la storia per la squadra di cui faceva il tifo.

Quel momento è poi arrivato. Il 9 aprile 2021 sarà per lui e per tutta San Diego una data indimenticabile.

 

di Daniele Mattioli ([email protected])

Nella foto, la gioia di Musgrove e Caratini (da Padres Official Twitter Page).