FINE SETTIMANA COMPLICATO PER LE SQUADRE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

La sesta giornata di Serie A Federale lascia l’amaro in bocca alle squadre del Friuli Venezia Giulia. E' stato un weekend difficile per le formazioni del profondo Nord Est, dal quale nessuno esce soddisfatto.

L’Iscopy Alpina Junior ritorna da Modena con due sconfitte. Molto forte l’avversario che di diritto si trova in cima alla classifica, contro cui i triestini possono poco. Nonostante il risultato non gratificante, gli alabardati stanno cercando il miglior equilibrio tra i reparti per affrontare con determinazione la parte centrale del campionato.

Mezzo sorriso per i Rangers Redipuglia che in casa affrontano a viso aperto il Verona, diretta rivale per i play off. Riescono ad imporsi nel primo incontro ma si vedono soffiare nella nona ripresa il secondo successo di giornata, quando non resistono all’ultimo assalto dei veneti. Ciononostante, il risultato lascia la squadra a quota .500, in piena corsa play off.

Anche i New Black Panthers chiudono il weekend con un pareggio contro i Redskins Imola. A Ronchi l’ultimo inning della prima partita è la svolta che porta alla vittoria, mentre nella seconda partita l’ultimo atto di gioco si rivela fatale, con gli avversari che superano i bisiachi e restituiscono il benservito ricevuto nel pomeriggio.
La prossima giornata chiuderà il girone di ritorno, con l’Iscopy Alpina Junior in trasferta ad Imola ed il derby bisiaco con i New Black Panthers in “trasferta” a Redipuglia (le casabase dei due campi distano due chilometri in linea d’aria), due incontri che vedono i Ronchesi favoriti sulla carta, ma il fattore emozionale conterà molto e nulla viene dato per scontato, a godere sarà il pubblico con due partite intense e avvincenti.

di Alberto Varin