ALBERT PUJOLS VOLA NEL LIBRO DEI RECORD: COLPISCE IL FUORICAMPO NUMERO 700 IN CARRIERA

La stella dei St.Louis Cardinals ha raggiunto l'incredibile risultato grazie ai due fuoricampo colpiti nella vittoria contro i Los Angeles Dodgers.

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Albert Pujols è diventato il quarto giocatore nella storia della Major League a colpire 700 fuoricampo in carriera. Il leggendario giocatore dominicano ha raggiunto il memorabile traguardo nella notte appena terminata nella vittoria per 12-0 dei suoi St.Louis Cardinals contro i Los Angeles Dodgers, quando ha colpito gli home run numero 699 e 700 nel giro di pochi inning.

Prima ha spedito oltre le recinzioni il lancio del partente Andrew Heaney nel corso della terza ripresa, poi ha scritto la storia con il fuoricampo da 3 punti ai danni del rilievo Phil Bickford. 

Pujols  ha corso sulle basi mimando quasi una sorta di volo verso l'incredibile traguardo ed è stato a lungo festeggiato da tutti i suoi compagni di squadra, oltre che dall'intero pubblico del Dodgers Stadium che, dopo averlo visto scendere in campo con la propria casacca lo scorso anno, gli ha tributato una lunga standing ovation.

Con questo risultato Pujols, che in carriera ha vinto le World Series nel 2006 e nel 2011 con i Cardinals, ha così raggiunto Barry Bonds, Hank Aaron e Babe Ruth tra i giocatori capaci di colpire 700 home run in Major League.

di Daniele Mattioli

Nella foto, Albert Pujols celebra il 700 home run (Cardinals Official Twitter Page).