MASSIMILIANO GERI AL SITO GRANDESLAM.NET: ''FELICE DI ESSERE AL PADULE. NON VEDO L'ORA DI INIZIARE''

Nella giornata di oggi, il Padule Baseball ha reso ufficiale l'arrivo di 3 giocatori che potranno contribuire in maniera importante alle sorti del team toscano nella prossima Serie A Federale. Stiamo parlando di Mauro Salciccia, Junior Perez e Massimiliano Geri. Il sito Grandeslam.net ha sentito l'ex lanciatore dei Godo Knights per avere le sue impressioni sulla sua nuova avventura.

Dopo 2 stagioni nell'Italian Baseball League è arrivata la chiamata del Padule in Serie A Federale.
Sono contento ed entusiasta di entrare a far parte di un gruppo così consolidato e dall'indubbio livello tecnico. La società mi ha accolto nel migliore dei modi e certo ritrovare amici e vecchi compagni non può essere che un piacere.

A proposito di questo passaggio di categoria, quanto ti pesa questa decisione?
Certo, il rammarico di non giocare nella massima serie italiana c'è, ma ora come ora credo che fare un passo indietro (un pò per scelta e un pò per il poco spazio che potrei trovare, viste le scelte di mercato di tutte le squadre di IBL) sia la cosa più giusta da fare per un lanciatore come me, senza considerare che il livello di A Federale è sempre altissimo. Senza contare che se farò bene magari un domani se una squadra di IBL cercherà un lanciatore senza grandi pretese economiche potrà pensare a me.

Il motivo della tua non permanenza a Grosseto?
Il Mastiff sta facendo un progetto importante e sicuramente improntato nella giusta direzione, ma per motivi personali ho preferito prendere una strada diversa. Posso solo augurare che la piazza maremmana torni ai vecchi splendori, e sicuramente adesso che tutti a Grosseto hanno deciso di remare nella stessa direzione, credo non che ci vorrà molto

Dove può arrivare questo Padule nel 2014?
E' una squadra di alto livello tecnico che anche sulla carta fa paura: Pinto, Cavallini, Bosi, Salciccia, Boyo Junior. Senza considerare altri nomi di mercato che ancora sono Top Secret. Puntiamo in alto e personalmente non vedo l'ora di iniziare a pieno regime!

di Michele Acacia


Nella foto, Massimiliano Geri dopo la firma del contratto assieme al Presidente del Padule, Romano Becchi.