TREVOR BAUER SOTTO ACCUSA PER AVER UTILIZZATO "PALLE CONTRAFFATTE”

Le palline avevano segni visibili e risultavano appiccicose. Il fatto sarebbe accaduto durante la gara contro gli Oakland Athletics.

Trevor Bauer, lanciatore dei Los Angeles Dodgers, è sotto accusa per aver utilizzato delle palle contraffatte, cioè appiccicose e con visibili segni al di sopra, nella sfida contro gli Oakland Athletics

A darne notizia è il sito The Athletic, che cita fonti interne alla Major League.

Nell’ultimo memo inviato inviato alle società lo scorso marzo, la Major League Baseball ha evidenziato ancora una volta come l’utilizzo di sostanze estranee sopra le palle è da considerarsi severamente vietato, in quanto favorirebbero il lanciatore e la difesa.

Dopo una settimana di partite, ecco arrivare, probabilmente, la prima indagine in materia.

 

di Daniele Mattioli ([email protected])

Nella foto, Bauer in azione con la divisa dei Los Angeles Dodgers (da ABC7.com).