ULTIMA ORA: I LOS ANGELES DODGERS ACQUISTANO IL SECONDA BASE LOGAN FORSYTHE DAI TAMPA BAY RAYS

Dopo una ricerca durata praticamente per tutto il mercato invernale, i Los Angeles Dodgers hanno trovato il giocatore che ricoprirà il ruolo di seconda base per la stagione 2017 e per quella successiva. Si tratta di Logan Forsythe prelevato pochi minuti fa dai Tampa Bay Rays in uno scambio secco che ha visto il lanciatore prospetto Jose De Leon fare invece il percorso inverso e andare in Florida.

Forsythe, che ha appena compiuto 30 anni, arriva da 2 ottime stagioni con la divisa di Tampa Bay nelle quali ha totalizzato una media battuta di .273 con un totale di 37 fuoricampo (17 nel 2015 e 20 nel 2016) e 101 punti battuti a casa (68 e 52). Il giocatore, apprezzato anche per le sue ottime doti difensive e di corridore sulle basi, guadagnerà 5.75 milioni di dollari quest'anno e 8.5 milioni più bonus nel 2018, nel caso in cui, come logicamente accadrà, i Dodgers eserciteranno l'opzione di rinnovo.

Per arrivare a Forsythe, Los Angeles ha dovuto cedere Jose De Leon, uno dei suoi migliori prospetti. Il lanciatore di 24 anni, che ha esordito in Major League nello scorso campionato, è infatti considerato un giocatore dal sicuro avvenire, come testimoniato dalle ottime statistiche ottenute in Triplo A: 86.1 riprese lanciate per 2.61 di media di punti guadagnati.

di Daniele Mattioli


Nella foto, Forsythe nel box di battuta con Tampa Bay (Kim Klement - USA TODAY Sports da Rayscoloredglasses.com).