I MIAMI MARLINS E L'IMPORTANTE NOVITA' PER LA STAGIONE 2015

Scritto da Daniele Mattioli  | 
I Miami Marlins non vogliono lasciare nulla di intentato in vista della prossima stagione di gioco. Dopo aver investito in maniera importante nel mercato invernale con l'innesto di giocatori di qualità come i lanciatori Mat Latos, Dan Haren e i battitori Micheal Morse, Ichiro Suzuki e Dee Gordon, la squadra della Florida ha annunciato l'acquisto di un Boeing 767-200 con cui effettuare le trasferte nel prossimo campionato.

La mossa non sorprende. Con l'aumento delle squadre che possono raggiungere i playoff in virtù delle 2 wild card a disposizione per ciascuna lega, una semplice vittoria può valere una stagione e il riposo dei giocatori negli spostamenti da una città all'altra può influire in maniera determinante sul rendimento in campo. Non a caso l'aereo dei Marlins avrà 84 posti di prima classe, un tavolo massaggi e una zona dove poter giocare a carte.

L'anno scorso erano stati gli Oakland Athletics e i Seattle Mariners ad adottare questa nuova politica. Quest'anno i San Francisco Giants e i già citati Miami Marlins hanno deciso di seguire questo trend. Si rivelerà vincente?

di Daniele Mattioli


Nella foto, i Miami Marlins al lavoro durante lo Spring Training (Marlins Official Facebook Page).