ALDS (6): TRA ASTROS E ROYALS E' UNA SFIDA ANCHE DI CENTIMETRI... - VIDEO!

Il baseball è uno sport che lascia spazio a tutti, senza limiti fisici nè caratteriali. A livello professionistico potremmo pensare che tali limitazioni fisiche –di peso o di altezza- costituiscano un ostacolo alla carriera di un giocatore, ma la magia del baseball interviene anche in caso di altezze sfavorevoli.

Sono ora in corso le Division Series della MLB, e gara 1 di giovedì tra Houston Astros e Kansas City Royals è stata caratterizzata da un record particolare: quello della maggiore differenza di altezza tra lanciatore e battitore.

I protagonisti di questo singolare record sono Jose Altuve degli Astros e e Chris Young, lanciatore destro dei Royals. Altuve è alto 167 cm, mentre Young raggiunge i 208 cm. La differenza di altezza tra i due è la più alta registrata nella post season dal 2006, che ha visto come protagonisti del record David Eckstein al tempo dei Cardinals (170 cm) e, di nuovo, Chris Young, ma con la casacca dei Padres.




Giusto per la cronaca, gli Astros hanno vinto gara 1 per 5 a 2 (Altuve 3/5, con un singolo battuto proprio su Young) ed Eckstein venne nominato MVP delle World Series 2006 dopo aver vinto il titolo con i St. Louis Cardinals. Nella botte piccola...

di Mara Mennella


Nella foto, un frame della partita con i 2 giocatori protagonisti (da Mlb.com).