FREDDIE FREEMAN AI LOS ANGELS DODGERS

Altro colpo di mercato della franchigia californiana che firma il prima base campione del mondo con i Braves.

Scritto da Mirco Monda  | 

I Los Angeles Dodgers hanno messo a segno un vero e proprio colpo da 90 in questo mercato invernale, assicurandosi le prestazioni, per i prossimi 6 anni, di Freddie Freeman.

L’ex prima base, e stella, degli Atlanta Braves, con cui ha vinto il titolo nel 2021, lascia dopo ben 12 anni la Georgia per approdare in California. La scelta n.78 dei Braves del draft del 2007 ha infatti firmato un contratto di 6 anni con i Dodgers per una cifra di 162 milioni di dollari.

Il 32 enne nativo di Villa Park (CA), nelle sue prime 12 stagioni in Major League, ha realizzato 271 fuoricampo, portato a casa 941 RBI per una media battuta di .295. Oltre ai suoi numeri offensivi, vanno aggiunti quelli difensivi che gli sono valsi il Gold Glove nel 2018 e 2 titoli di Defensive Player of the Year. Nel 2020, infine, è stato eletto MVP della National League

Il 5 volte All Star va a rinforzare uno dei pochi punti deboli dell’attacco a disposizione di Dave Roberts. Dopo la delusione del 2021, i Dodgers, sono pronti a riprendersi il titolo vinto nel 2020.

Di Mirco Monda ([email protected])

In foto Freeman con la maglia dei Braves (philliesnation.com)