TUTTE LE ULTIME NOTIZIE IN CASA GROSSETO BASEBALL

L'Enegan Grosseto Baseball sta lavorando a pieno regime sia in campo che fuori, in vista dell'inizio della stagione.

La società ha comunicato l'anticipo della prima di campionato, che si giocherà Sabato 4 Aprile anziché il 5, sul diamante di Viterbo.

Confermato il ritiro dal campo di Luca Bischeri, la squadra ha eletto il suo nuovo capitano in Andrea Sgnaolin, che oltre a questo onere ed onore sportivo, ha visto in questi giorni la nascita del suo primogenito Riccardo. Ad Andrea e alla neo-mamma Paola i migliori auguri della redazione di Grande Slam.

Sul fronte del mercato, confermati il ritorno dell'ex Bbc 2007 Hector Sena e l'arrivo di Daniele Costa, figlio del grande Gianmario. I due lanciatori sono al lavoro con la squadra da quasi un mese e a loro si aggiungerà un nuovo pitcher, un colpo a sorpresa in chiusura di mercato: Lorenzo Tua, mancino torinese classe 1992, compagno di squadra di Daniele Costa nel Novara e consigliato ai biancorossi proprio da Gianmario Costa. Tua si unirà alla squadra entro la fine del mese, mentre nei giorni successivi rientrerà dal Venezuela Angel Marquez. Il 15 Marzo dovrebbe invece arrivare l'italoamericano Nicola Garbella a completare il roster.

Il consueto "Spring Training" di Marzo si preannuncia ricco di impegni interessanti, infatti il 14 Marzo arriverà allo Jannella il Nettuno 2 del manager Alberto D'Auria, che affronterà il Grosseto in una doppia amichevole, alle ore 14.00 e alle 18.30 con ingresso gratuito. Nel week end successivo invece i maremmani saranno di scena al Falchi di Bologna per la 24ma edizione del Blue F Ball, con Fortitudo Bologna, San Marino e Parma: Sabato 21 Marzo il team di Carlo Del Santo affronterà i campioni in carica IBL della Fortitudo Bologna, in una sorta di sfida fra le due scudettate d'Italia.

L'Enegan Grosseto Baseball ha anche annunciato un'importante iniziativa sociale, dopo aver confermato ufficialmente il main sponsor: proprio grazie alla Enegan Luce e Gas, che fa parte delle "Imprese amiche del Meyer", la società biancorossa ha sottoscrito un accordo con lo storico ospedale pediatrico fiorentino in base al quale porterà sulle casacche il logo "Io aiuto il Meyer", devolverà alla struttura l'incasso di un turno casalingo e porterà la squadra in visita all'ospedale.

Infine, dopo le riunioni di franchigia, è stata definita la riorganizzazione del settore giovanile: il Grosseto Baseball disputerà le categorie Allievi e Cadetti, lo Junior Grosseto schiererà due squadre nella categoria Ragazzi, il Bsc Grosseto avrà una squadra Ragazzi. Per quanto riguarda la squadra di Serie C, verrà iscritta sotto le insegne dello Junior ed affiancata dai tecnici del Maremma, che quest’anno non farà attività agonistica.

da Grosseto, il nostro corrispondente Niccolò Benvenuti


Nella foto, Andrea Sgnaolin impegnato nel box di battuta durante la scorsa stagione (Arnaldo Cavallotti - Oldmanagency da Fibs.it).