WS (6): GLI ASTROS SBANCANO DI NUOVO PHILADELPHIA E SI PORTANO IN VANTAGGIO PER 3-2 NELLA SERIE

Trascinata da un ottimo Pena in battuta e da un solido Verlander sul monte di lancio, la compagine texana ha ribaltato l'inerzia della serie ed è ora distante 27 out dalle World Series.

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Gli Houston Astros sono a 27 out dalla conquista delle World Series. Dopo il successo maturato in gara 4, la squadra texana si è imposta anche nella quinta partita delle Fall Classic, espugnando nuovamente il Citizens Bank Park di Philadelphia con il punteggio di 3-2. Decisivi ai fini del risultato l'ottima prova di Pena in attacco - 2 punti battuti a casa grazie anche a un fuoricampo - e alcune giocate della difesa fondamentali per garantire il primo successo in carriera alle World Series a Justin Verlander. Nella nottata tra sabato 5 e domenica 6 novembre il primo match point per Altuve e compagni di fronte al pubblico amico di Houston. 

LA GARA L'avvio di partita ha regalato subito emozioni da ambedue le parti. Altuve ha colpito un gran doppio al centro su Syndergaard, partente dei Phillies, ed è arrivato in terza base su errore della difesa. Il successivo singolo di Pena è valso il vantaggio ospite. Al cambio campo, però, i padroni di casa hanno pareggiato subito il risultato grazie al fuoricampo da un punto di Schwarber ai danni di Verlander. Al quarto inning gli Astros sono però tornati avanti. Pena ha letto perfettamente il lancio del partente avversario per il solo homer del 2-1. Gli uomini allenati da Dusty Baker hanno poi aumentato il vantaggio all'ottava ripresa con una battuta in diamante di Alvarez.

Sotto 3-1, i Phillies hanno cercato disperatamente di rientrare in partita, accorciando le distanze con la valida a destra di Segura al cambio campo. Con corridori agli angoli e un solo eliminato, i padroni di casa non hanno però saputo concretizzare la ghiotta occasione. Nell'ultimo assalto, una prodigiosa presa al volo di McCormick contro le recinzioni ha tolto la gioia della valida e della speranza a Realmuto, chiudendo di fatto la contesa e mandando gli Astros a 27 out dalla conquista del titolo.

di Daniele Mattioli 

Nella foto, lo swing di Pena (da Astros Official Twitter Page).