LA TRATTATIVA È ARENATA: LA MAJOR LEAGUE CANCELLA LA PRIMA SETTIMANA DI PARTITE DI REGULAR SEASON

La MLB e la MLBPA non trovano l'accordo al termine di lunghe trattative. Il risultato sono la cancellazione di 91 partite di campionato.

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Nulla di fatto: lo sciopero va avanti e iniziano le prime cancellazioni delle partite della Regular Season. Nonostante i passi avanti registrati nelle ultime ore, la Major League Baseball e la MLBPA (Major League Baseball Players Association) non sono state in grado di trovare l'accordo per sbloccare il lockout e ritornare in campo. Il risultato è stata la cancellazione della prima settimane di partite della stagione 2022 per un totale di 91 gare che non saranno recuperate nel corso del campionato, così come più volte espresso dai dirigenti della Major League.

Il mancato accordo ha di fatto spostato ulteriormente l'inizio dello Spring Training, la cui data di partenza è fissata ora al 12 marzo. Ma se le cose dovessero proseguire in questo modo, cioè senza che le due parti riescano a trovare un accordo, tutto potrebbe slittare ancora una volta, compreso l'inizio della Regular Season.

di Daniele Mattioli