NLCS (2): IL DUELLO DEI LANCIATORI VIENE VINTO DA ST.LOUIS CHE BATTE ANCORA LOS ANGELES E VA SUL 2 A 0

Scritto da Daniele Mattioli  | 

I Los Angeles Dodgers creano di più ma non concretizzano mentre i St.Louis Cardinals capitalizzano al meglio l'unica occasione capitata loro nel corso della partita, vincono gara 2 con il punteggio di 1 a 0 e bissano così il successo di ieri sera.

La sfida è un grande duello sul monte di lancio tra Clayton Kershaw per il team californiano e Michael Wacha per i padroni di casa. I due pitcher infatti rubano la scena ai rispettivi attacchi e concedono poco o nulla agli avversari. Si deve arrivare al quinto inning per le prime giocate degne di nota da parte dei due attacchi. Qui, A.J. Ellis colpisce un doppio per regola al centro ma nessuno in casa Dodgers riesce a portarlo a casa, quando ci sono già due eliminati. Bravo è Wacha, infatti, ad eliminare al piatto Nick Punto.

Nel successivo attacco St.Louis, David Freese esordisce battendo a sua volta un doppio per regola e raggiunge poi la terza base su palla mancata del ricevitore avversario. Kershaw non sembra subire il colpo anche perchè elimina al piatto Matt Adams e fa battere sugli esterni Jon Jay. Carl Crawford tenta di fare l'out a casa sul pesta e corri di Freese ma l'assistenza non è precisa e i Cardinals passano a condurre.

I Dodgers però non ci stanno e al sesto inning creano tutti i presupposti per pareggiare e addirittura ribaltare la situazione. Kershaw colpisce valido e viene spinto addirittura in terza base dal singolo di Crawford che raggiunge la seconda per scelta della difesa. Mark Ellis cerca la volata di sacrificio ma batte un pop in diamante. Con un solo eliminato, Wacha decide di concedere la base ball intenzionale ad Adrian Gonzalez, in modo tale da obbiligare tutte le basi, nella speranza che uno dei successivi battitori colpisca in doppio gioco. Il pitcher dei Cardinals preferisce però mettersi in proprio: prima elimina al piatto, dopo essere andato sul conto pieno, Yasiel Puig, e poco dopo si ripete su Uribe.

E' un colpo tremendo per Los Angeles che cercherà di impattare il risultato nelle rimantenti riprese senza però riuscirci, complice gli ottimi rilievi dei lanciatori di St.Louis che lasciano a 0 gli avversari e salvano l'ottima performance di Wacha per il 2 a 0 nella serie.

di Daniele Mattioli

Nella foto, la gioia di Freese dopo il punto, decisivo alla fine, segnato (Dilip Vishwanat/Getty Images North America da Zimbio.com).

 

Il sito Grandeslam.net torna alle World Series! Dal 23 ottobre, in diretta dagli USA, resoconti, interviste, foto, video e molto altro dell'evento più atteso dell'anno!