ICHIRO SUZUKI: 'IL RITIRO? VOGLIO GIOCARE PER MOLTE ALTRE STAGIONI DOPO IL 2014''

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Nonostante le statistiche in leggero calo rispetto al passato e un contratto in scadenza alla fine della stagione 2014, Ichiro Suzuki non vuole ancora sentire la parola ritiro e anzi si dice pronto per giocare ancora tante annate ad alto livello.

"Non voglio disputare qualche altra stagione, ma molte altre dopo la fine del 2014" ha dichiarato il giocatore nipponico, classe 1973, a ESPN New York. L'ex bandiera dei Seattle Mariners ha poi continuato affermando che "il ritiro è qualcosa che non è stato per nulla considerato".

Per la prima volta in carriera, Ichiro non dovrebbe partire tra le rotazioni titolari dei New York Yankees, che in campo esterno hanno firmato Jacoby Ellsbury, Carlos Beltran e appena rinnovato Brett Gardner. Anche il ruolo di battitore designato pare saldamente nelle mani di Alfonso Soriano. La stella nipponica, che ha chiuso il 2013 con una media battuta di .273, non si scoraggia e anzi afferma che "non c'è nessuna ragione per me di non giocare ogni giorno, ma quando ho firmato qui sapevo a quello a cui andavo incontro. Sapevo che in ogni stagione ci sarebbero potuti essere cambi e cose che io non avrei potuto controllare. Non so quello che potrà accadere, ma cercherò di prepararmi in questo Spring Training come ho sempre fatto in passato"

di Daniele Mattioli


Nella foto, Ichiro Suzuki impegnato con la casacca dei New York Yankees durante lo Spring Training 2014 (Scott Iskowitz/Getty Images North America da Zimbio.com).