I SEATTLE MARINERS SUPERANO I NEW YORK YANKEES NELLA CORSA A ROBINSON CANO

Scritto da Daniele Mattioli  | 
I Seattle Mariners piombano su Robinson Cano e propongono al seconda base caraibico quel contratto a lungo invocato in queste settimane ai New York Yankees ma mai ricevuto dalla sua ex squadra.

Il team dell'Emerald City, stanco di passare come squadra perdente sia nel mercato invernale che in campo durante la stagione, avrebbe infatti offerto un contratto da 200 milioni di dollari per 8 stagioni al giocatore. Lo riporta ESPN New York.

Gli Yankees avevano proposto al loro ex seconda base 160 milioni di dollari per 7 stagioni, trattabili fino a 175 ma difficile si spingeranno oltre quella cifra.

La palla ora spetta a Robinson Cano. La stella dominicana, che ha terminato il 2013 con una media battuta di .314 per 107 RBI e 27 fuoricampo, è ora davanti a un bivio. Rimanere in una delle squadre tra le più celebri nel panorama sportivo o andare nella squadra che ha offerta un contratto più vantaggioso?

di Daniele Mattioli


Nella foto, Cano nel box di battuta durante la stagione 2013 (Elsa/Getty Images North America da Zimbio.com).