LUTTO NEL BASEBALL: È MORTO BILL HOLMBERG

Lo scorso 9 novembre, un giorno prima del suo 67° esimo compleanno, William Holmberg, meglio conosciuto come ‘’Bill’’, è morto dopo 3 mesi di lotta contro un male che, purtroppo, ha avuto la meglio. 

Negli ultimi 20 anni, il nativo di Chicago, ha caratterizzato in modo determinante ed indelebile il programma tecnico della FIBS. Nel biennio 2003/2004 è stato manager della nazionale Juniores prima di diventare, per ben 14 anni, direttore tecnico dell’Accademia Nazionale di baseball a Tirrenia. 

Dal 2007 era pitching coach della nazionale azzurra con cui ha vinto gli europei nel 2010 e nel 2012 e con cui ha partecipato al World Baseball Classic nel 2009 e nel 2013.

Dal 2019, con l’arrivo del nuovo manager Mike Piazza, Holmberg era stato nominato bench coach nonché pitching coach e coordinatore tecnico di tutte le nazionali di baseball italiane. 

Nel 2015, la European Baseball Coaches Association lo ha insignito del Lifetime Achievement Award.

di Mirco Monda

La foto è di Corrado Benedetti - DFP da FIBS.it.