I RISULTATI DEL TERZO TURNO DELL'ITALIAN BASEBALL LEAGUE 2014

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Da una parte una squadra sta facendo il vuoto, mentre dall'altra la lotta è ancora aperta e potrebbe diventare ulteriormente interessante con la disputa dell'intergirone. Sono questi i temi della terza giornata dell'Italian Baseball League, con la Fortitudo UnipolSai Bologna che ha centrato una doppietta importantissima contro la T&A San Marino, allungando ulteriormente in classifica sugli inseguitori. La squadra felsinea ha vinto in trasferta una partita dominata dai lanciatori di ambedue le compagini e poi, nella sera delle 1000 valide in IBL di Jairo Ramos, ha superato la squadra del Monte Titano all'ultimo respiro, grazie a Claudio Liverziani, risultato clutch con le basi piene all'8° inning. Un bel passo avanti è stato fatto anche dal Godo, che per ben due volte ha fermato il Tommasin Padova e ora occupa in soitario il secondo posto in classifica. Nel girone B, invece, il Rimini firma la doppietta a domicilio contro il Nettuno2 e torna in testa alla classifica, seppur a pari merito con il Città di Nettuno, fermato sul pari dal Parma nella serie che ha visto, tra le altre cose, il ritiro della maglia di Ruggero Bagialemani davanti al pubblico dello Steno Borghese.

Girone A

Risultati
Godo - Padova 3-2 (giocata a Padova), 4-1
Bologna - San Marino 2-0 (giocata a San Marino), 9-7
 
Classifica
Bologna 833 (5-1); Godo 500 (3-3); Padova e San Marino 333 (2-4)

Girone B

Risultati
Rimini - Nettuno2 13-0 (7 riprese), 6-1
Città di Nettuno - Parma 1-8, 4-3
 
Classifica
Rimini e Città di Nettuno 667 (4 vittorie-2 sconfitte); Parma .500 (3-3); Nettuno2 167 (1-5).

di Daniele Mattioli


Nella foto, un momento della sfida tra Città di Nettuno e Parma (Savioli/Oldmanagency da Fibs.it).