XANDER BOGAERTS RISCRIVE LA STORIA DEI BOSTON RED SOX

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Xander Bogaerts è diventato questa notte il più giovane giocatore della storia dei Boston Red Sox a iniziare una partita dei playoff. L'interno orginario di Aruba, che aveva ben figurato nel finale di gara 4, è stato infatti scelto dal Manager Farrell come terza base titolare, battendo nella speciale classifica una vera leggenda come Babe Ruth, che deteneva il record dal lontano 1916.

Bogaerts, classe 1992, non ha deluso le aspettative nemmeno in gara 5, battendo valido (doppio) nel corso del secondo inning, ripresa dove Boston ha segnato i 3 punti poi decisivi nella vittoria della partita.

di Daniele Mattioli


Nella foto, Bogaerts, sulla destra, viene festeggiato dai suoi compagni di squadra dopo il punto segnato (Ronald Martinez/Getty Images North America da Zimbio.com).

Il sito Grandeslam.net torna alle World Series! Dal 23 ottobre, in diretta dagli USA, resoconti, interviste, foto, video e molto altro dell'evento più atteso dell'anno!