SQUALIFICHE E MULTE PER LA FORTITUDO BOLOGNA

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Al termine della quarta partita delle Italian Baseball Series vinta in rimonta dalla Fortitudo Bologna per 12 a 7 sul Rimini, sono arrivate le sanzioni del giudice sportivo che nelle scorse sfide aveva colpito per una giornata tra gli altri il manager del Rimini Catanoso (in gara 1) e il lanciatore Enrique Gonzalez (in gara 3).

AMMENDA ALLA SOCIETA' FORTITUDO BASEBALL CLUB 1953 S.S.D. € 400,00 per responsabilità oggettiva per il comportamento di propri sostenitori che nel corso dell'incontro gettavano sul terreno di gioco, in direzione degli UdG, vari oggetti.

SQUALIFICA 2 GIORNATA/E DI GARA A RADAELLI ROBERTO (FORTITUDO BASEBALL CLUB 1953 S.S.D.) perchè, seppur squalificato, stazionava nel dug-out fornendo indicazioni alla propria squadra, cercando di celarsi alla vista degli UdG.

SQUALIFICA 3 GIORNATA/E DI GARA A MARINEZ SALOMON (FORTITUDO BASEBALL CLUB 1953 S.S.D.) per plateali e reiterate proteste avverso giudizi arbitrali e per aver rivolto nei confronti dell'arbitro capo frasi offensive e, a seguito del provvedimento di espulsione, per aver mantenuto una condotta minacciosa e violenta ritardando l'uscita dal terreno di gioco, cercando ripetutamente il contatto fisico con gli UdG trattenuto dai compagni di squadra.

Con queste decisioni, le Italian Baseball Series per Marinez, che ha esordito in gara 4 lanciando una buona partita come rilievo di Baez, sono da considerarsi concluse anzitempo.

da Rimini, Daniele Mattioli


La foto è di Lorenzo Bellocchio - Grandeslam.net.