SAN MARINO SOFFRE ALL'INIZIO, POI DILAGA ED ESPUGNA TORINO

Nella prima gara dell'ultima giornata di intergirone, la squadra di Bindi dilaga nelle riprese finali per avere ragione degli avversari.

Soffre più del previsto il San Marino per avere ragione del Torino, ma alla fine riesce a imporsi con il punteggio di 7-2, compiendo un ulteriore passo in avanti per l'accesso aritmetico alla semifinale per il Titolo. 

Gli uomini allenati da Doriano Bindi si portano avanti 2-1 al secondo inning ma non riescono ad allungare nel punteggio, complice un Torino particolarmente attento. 

Nelle riprese finali, i campioni in carica prendono però il sopravvento, segnando 5 volte. 

Diversi i fuoricampo colpiti nella gara: 2 dal San Marino con Leonora e Morresi, uno il Torino con Peloro.