ALDS (2): GLI HOUSTON ASTROS NON SI FERMANO PIU' E SBANCANO ANCHE KANSAS CITY

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Dopo aver superato i New York Yankees in trasferta in occasione della gara secca per l'assegnazione della Wild Card dell'American League, gli Houston Astros non si fermano più ed espugnano anche il campo dei Kansas City Royals per 5-2 nella prima gara delle Division Series.

L'impatto con la partita da parte della squadra texana è davvero importante, in quanto segna subito 3 punti nelle prime 2 riprese contro Yordano Ventura. 2 segnature arrivano al primo inning, l'altra al secondo con una valida di uno scatenato Altuve. Morales cerca di rimettere in partita i Royals e colpisce un solo home run contro McHugh nel proprio secondo attacco. Pochi minuti più tardi, però, la sfida viene sospesa per la pioggia.

Alla ripresa del match, dopo circa 50 minuti, Morales colpisce il secondo fuoricampo di serata nella parte bassa della quarta ripresa e sembra dare la scossa definitiva ai suoi. Gli Astros però non subiscono il colpo. Prima, infatti, riportano la distanza tra la 2 squadre a 2 punti con il fuoricampo chilometrico di Springer al quinto inning e, poi, chiudono definitivamente la gara all'otavo grazie al solo home run di Rasmus. Finisce 5-2 per Houston.

Questa sera la seconda partita della serie, con la sfida sul monte di lancio tra Cueto per i Royals e Kazmir per gli Astros.

di Daniele Mattioli

 
Nella foto, Altuve festeggia con Gattis (da Astros Official Facebook Page).