NOTTE SPECIALE PER VLADIMIR GUERRERO JR

Il giovane prima base dei Toronto Blue Jays ha trascinato il suo team alla vittoria contro i Nationals grazie ad una prova da 3 fuoricampo e 7 punti battuti a casa.

A soli 22 anni, Vladimir Guerrero Jr, mette a segno una prestazione straordinaria nel box di battuta contro Max Scherzer, uno dei lanciatori più forti della Major League Baseball, colpendo per 3 fuoricampo nella stessa partita, evento mai riuscito al padre Vladimir.

Nella sfida tra i Blue Jays ed i Nationals, al terzo inning, il prima base della franchigia canadese ha messo a segno un Grande Slam (fuoricampo da 4 punti) contro Scherzer ribaltando il risultato che vedeva Washington avanti 2 a 0. 

Per chiudere la serata storica, al 5° ed al 7° inning, Guerrero Jr ha messo a segno altri 2 home run, uno nuovamente contro il partente dei Nationals ed uno contro il rilievo Finnegan completando un’impresa mai riuscita al padre.

La partita è terminata con la vittoria dei Blue Jays per 9 a 5 con il giocatore di Toronto che ha chiuso il match con 3 home run in 4 turni in battuta, 3 punti segnati e 7 punti battuti a casa, risultando l’MVP del match.

 

di Mirco Monda ([email protected])

Nella foto, Vladimir Guerrero JR in azione (da ESPN Stats Info Twitter Page).