DOPO 24 ANNI L'HCAW BUSSUM TORNA DI NUOVO SUL TETTO D'OLANDA

Trascinato dai lanci di Lars Huijer, la squadra del manager Rombley ha inflitto lo sweep al più quotato Rotterdam in finale

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Dopo oltre 10 anni di monologo tra Amsterdam e Rotterdam, il campionato olandese di baseball ha un nuovo padrone. Si tratta dell’HCAW Bussum che ha sconfitto il Neptunus Rotterdam con lo sweep di 4 gare a 0. 

Trascinata dai lanci di Lars Huijer, nominato poi MVP delle Holland Series, la squadra del manager Danny Rombley ha sconfitto i più quotati avversari, grazie all’ottica prova del propri pitcher, capaci di lasciare a zero punti l’attacco avversario in ben tre partite.  

In semifinale il Bussum, che ritorna sul tetto dei Paesi Bassi 24 anni dopo l'ultimo trionfo datato 1998, aveva sconfitto i campioni in carica dell’Amsterdam Pirates in 5 gare. 

di Daniele Mattioli 

Nella foto, il HCAW Bussum festeggia il titolo di campione d'Olanda (da Alfred Cop - HCAW Official Web Site)