GIANTS: PRIMA FRANCHIGIA AD INDOSSARE I COLORI DELLA COMUNITÀ LGBTQ+

La franchigia californiana sarà la prima ad onorare la comunità LGBTQ+ nella gara di sabato contro i Cubs.

Scritto da Mirco Monda  | 
Il logo dei San Francisco Giants con i colori della bandiera della comunità LGBTQ+

I San Francisco Giants hanno annunciato che, in occasione della sfida di sabato prossimo contro i Chicago Cubs, indosseranno una divisa speciale.

La franchigia californiana sarà la prima, nella Major League Baseball, ad onorare la comunità LGBTQ+ con una patch apposita per celebrare il Pride Day. Il logo SF, presente sulle divise dei Giants, avrà al suo interno i colori della bandiera della comunità LGBTQ+.

In occasione della sfida di sabato i tifosi potranno acquistare i biglietti dell’evento con in omaggio la maglietta dedicata al ‘’SF Pride’’. I proventi dalla vendita dei biglietti saranno devoluti al San Francisco Pride.

Queste le parole del manager dei Giants, Gabe Kapler, sull’iniziativa della franchigia di San Francisco : ‘’Sono molto orgoglioso che i San Francisco Giants stiano facendo questo passo. Sono davvero orgoglioso di farne parte e sono curioso di vedere l’impatto ed il supporto che possiamo dare alla comunità LGBTQ+’’.

di Mirco Monda ([email protected])

Nella foto il logo dei San Francisco Giants con i colori della comunità LGBTQ+ (foto da MLB.com)