IN SERIE A, CONTINUA LA FUGA IN TESTA ALLA CLASSIFICA PER LE SQUADRE CAPOLISTA

Il responso della seconda giornata di ritorno del campionato di serie A è molto chiaro: le prime della classe non si fermano più e prendono il largo in classifica. Nel girone A, infatti, il Bollate vince ambedue le gare contro il Novara e allunga sulle inseguitrici, con il solo Collecchio (doppietta nel derby contro la Crocetta) a tenere il ritmo. Nel gruppo B, invece, il Modena vince lo scontro diretto contro il Redipuglia e crea il vuoto in classifica. Anche il Grosseto non è da meno nel raggruppamento C, come testimonato dalla doppia vittoria contro gli Athletics Bologna, ora terzi in graduatoria.
 
Girone A
Senago Milano – Oltretorrente 1-0 (13°), 11-6
Bollate – Novara 14-1 (7°), 5-0
Collecchio – Crocetta 5-3, 4-1
CUS Brescia – Paternò 5-14, 6-3
 
Classifica: .722 Bollate (13 vittorie – 5 sconfitte); .611 Collecchio (11-7); .588 Paternò e Senago Milano (10–7); .555 CUS Brescia (9-7); .444 Crocetta (8-10); .333 Oltretorrente (6-12); .166 Novara (3-15).
 
Girone B
Sala Baganza – Ronchi dei Legionari 0-13 (7°), 7-6
Castenaso – Trieste 9-12, 7-4
Modena – Redipuglia 10-5, 2-1 (13°)
Verona – Imola 2-5, 5-4 (10°)
 
Classifica: .882 Modena (15 vittorie – 2 sconfitte); .611 Ronchi dei Legionari (11-7); .555 Redipuglia (10-8); .500 Imola (9-9); .470 Sala Baganza (8-9); .444 Verona (8-10); .388 Trieste (7-11); .166 Castenaso (3-15).

Girone C
Jolly Roger – Anzio 8-7 (10°), 9-0
Bologna Athletics – Grosseto 4-6, 0-12 (7°)
Foggia – Potenza Picena 4-5, 20-1 (7°)
Viterbo – Padule 6-5, 7-5

Classifica: .888 Grosseto (16 vittorie – 2 sconfitte); .722 Jolly Roger (13-5); .666 Bologna Athletics (12-6); .555 Foggia (10-8); .444 Padule (8-10); .388 Viterbo (7-11); .222 Anzio (4-14); .111 Potenza Picena (2-16).

Nella foto, Franklyn Torres, lanciatore vincente nel fine settimana con il Paternò (Conversi - Oldmanagency da Fibs.it).