WORLD SERIES: SORRIDONO ATLANTA E HOUSTON. DODGERS E RED SOX KO.

Entrambe le serie si chiudono a gara 6. Rosario ed Alvarez guidano i rispettivi attacchi e trascinano Braves ed Astros in finale.

Scritto da Mirco Monda  | 

Le World Series 2021 saranno tra gli Atlanta Braves e gli Houston Astros.

La franchigia della Georgia ha battuto per 4 a 2, in gara 6 delle National League Championship Series i Los Angeles Dodgers aggiudicandosi il pass per le WS. Dopo il back to back double del primo attacco dei Braves, che è valso il primo punto dell’incontro, è arrivata la risposta californiana al 4° inning con il valido di Bellinger che ha spinto a casa base Turner. Al cambio campo, gli uomini di Snitker, hanno deciso il match grazie a 3 punti arrivati dal fuoricampo di Rosario con 2 eliminati. Gli uomini di Roberts hanno cercato di tornare in partita al 7° con il punto del 4 a 2 e mettendo 2 corridori in posizione punto con 0 eliminati ma l’avvicendamento sul monte di Atlanta tra Jackson e Matzek ha messo fine alle speranze di rimonta di LA. Le 2 riprese del neo entrato Matzek e la chiusura di Smith hanno dato la vittoria ai Braves chiudendo il match, e la serie, sul 4 a 2.

La franchigia texana, invece, per avere la meglio sui Boston Red Sox ha sfruttato al meglio la magica serata del partente Garcia (5.2 riprese lanciate, 1 valida concessa e 7 strikeout) e quella del battitore designato Alvarez (4 su 4 con 2 doppi, 1 triplo, 2 punti segnati ed 1 RBI) per vincere gara 6 con il punteggio di 5 a 0 e tornare, così, alle World Series. Al primo attacco Astros è stato il doppio di Alvarez a portare a casa il primo punto del match mentre al 6° è una battuta in diamante di Tucker  mandare il battitore designato di Houston a segnare il 2 a 0. Il colpo del KO lo ha messo a segno nuovamente Tucker che, nella parte bassa dell’8° inning, ha realizzato un fuoricampo da 3 punti che ha fissato il punteggio sul 5 a 0 finale e a chiuso la serie, in favore degli uomini di Baker, per 4 a 2.

 (Di Mirco Monda ([email protected])

In foto la linguaccia di Rosario (MLB Official Twitter Account)