IL NOVARA CONFERMA ARISTIL E ''PRENOTA'' VASQUEZ

Inizia col botto il mercato del Novara Baseball, che dopo una stagione da rientrante in IBL e con un record di 2 vinte e 34 perse, sta cercando di pianificare al meglio la sua seconda stagione consecutiva nel massimo campionato italiano. Nel giro di pochi giorni la società del presidente Pillisio ha infatti prima ‘’prenotato’’ Willy Vasquez e ha poi confermato il lanciatore partente Jonnathan Aristil.

Nel caso di Vasquez, i piemontesi hanno fatto firmare al giocatore, attualmente in forza al San Marino, una sorta di pre-contratto che diventerà valido qualora l’utilty player venezuelano non ritornasse sul Monte Titano.  Il venezuelano classe ’83, ha terminato la stagione 2016 con una media battuta di .297 con 3HR, 7 doppi, 1 triplo e ben 27 RBI, in campionato, e di una postseason da protagonista con una media battuta di .353. Capace di ricoprire più ruoli in campo, sia interno che esterno, risultando cosi un vero e proprio jolly, Vasquez porterebbe consistenza e potenza in un box che l’anno scorso ha faticato, e non poco, contro i pitcher avversari, terminando con un media battuta di .181.

Per quanto riguarda invece Aristil, il Novara ha deciso di blindare una delle sorprese dello scorso campionato che, nonostante il record di 0 vittorie, 10 sconfitte e una media di punti guadagnati di 4.57, ha comunque chiuso al primo posto nei dati delle eliminazioni al piatto con 89, per un media di ben 11.61 a gara.

di Mirco Monda


Nella foto, lo swing di Vasquez con il San Marino (K73 - Fibs.it).