HIDEKI MATSUI E LA SUA VASTA COLLEZIONE DI VIDEO A LUCI ROSSE

Hideki Matsui, dopo vent’anni di onorata carriera, di cui dieci giocati in Giappone con gli Yomiuri Giants, e il restante negli USA con New York Yankees, Los Angeles Angels, Oakalnd Athletics e Tampa Bay Rays, ha annunciato lo scorso dicembre il suo ritiro dal baseball professionistico.

Chiude le sue dieci stagioni in MLB con una media battuta di .282, 175 fuoricampo e 760 punti battuti a casa. L’apice della sua carriera è stato raggiunto durante le World Series del 2009, vinte con gli Yankees contro i Phillies, al termine delle quali è stato anche nominato MVP (8 su 14 con 3 fuoricampo).

Sono tanti i giocatori in MLB con particolari, per non dire eccentrici, “vizi” e curiosità. In molti nascondono le loro attitudini, per lasciarle segrete al mondo, ma Matsui rappresenta un’eccezione. Non ha mai nascosto di possedere in casa una ricchissima collezione di video a luci rosse, 55.000 per l’esattezza.
Già nel lontano 2003, quando Matsui era da poco arrivato agli Yankees, in un articolo del Time Magazine si faceva riferimento alla tanto ricca collezione di video del giocatore giapponese.

Così scriveva Robert Whiting nel suo articolo intitolato: Godzilla vs the Americans.
E, naturalmente, gli piace guardare la sua tanto decantata collezione a luci rosse, nastri che scambia spesso con giornalisti giapponesi. Ecco cosa ha scritto un giornalista nipponica sull’affinità di Matsui per istituzioni culturali tipicamente giapponesi come i caratteristici ristoranti shabu-shabu (quelli in cui le cameriere indossano minigonne senza intimo sotto, e con pavimenti e pareti ricoperti interamente da specchi ndr), ‘Matsui è un ragazzo eccitato. Lo siamo tutti, più o meno. Ma Matsui non fa nulla per nasconderlo.’ Ecco un’altra vittoria per l’uomo comune giapponese.”

Adesso che ha lasciato il campo, avrà sicuramente molto più tempo per arricchire la sua collezione di video a luci rosse in bacheca. Riuscirà a guardarli tutti per intero? Non lo sapremo mai, e forse non vogliamo nemmeno saperlo.

di Angelo Cappa


Nella foto, Hideki Matsui impegnato nel box di battuta con i New York Yankees (Kevork Djansezian/Getty Images North America da Zimbio.com).

Diventa Fan del sito Grandeslam.net su Facebook e Twitter!!

css css