DAVID ORTIZ GIURA FEDELTA' ETERNA AI BOSTON RED SOX: ''RESTERO' QUI FINO A FINE CARRIERA''

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Il mercato non dorme in Major League e, quando ci stiamo avvicinando oramai a metà stagione, incominciano già a girare alcune voci su alcuni giocatori che potrebbero lasciare le rispettive squadre, in crisi di risultati, e accasarsi altrove, magari in formazioni più accreditate per raggiungere i playoff.

Nelle ultime ore uno di questi nomi è risultato essere David Ortiz, stella indiscussa dei Boston Red Sox, al momento ultimi nell'American League East con il record negativo di 31 vittorie e 41 sconfitte nonostante i diversi propositi invernali, che vedevano la squadra di John Farrell come tra le favorite a qualificarsi per la post-season.

''Questa è la squadra nella quale militerò per tutta la carriera" ha però subito dichiarato lo stesso Ortiz, MVP delle World Series 2013 vinte dai Red Sox ma in difficoltà quest'anno come testimoniato dalla media battuta di .232 con 31 punti battuti a casa e 10 fuoricampo, che ha così subito voluto mettere a tacere eventuali rumors riguardanti una sua partenza.

I tifosi di Boston possono restare tranquilli: Big Papi non lascerà Fenway Park.

di Daniele Mattioli

Nella foto, David Ortiz dei Red Sox (Gene J. Puskar - AP Photo da Masslive.com).