HARAKIRI RED SOX: KO CONTRO GLI ORIOLES E I MARINERS LI RAGGIUNGONO IN ZONA PLAYOFF

Dopo la sconfitta nella serie contro Baltimore, Boston e Seattle occupano a pari merito l'ultimo posto disponibile per i Play Off quando mancano 3 partite alla fine della Regular Season.

Scritto da Daniele Mattioli  | 

Doveva essere una serie tranquilla, dall'esito scontato e invece rischia di diventare un importante impedimento nella lotta per agguantare i Play Off

Nonostante i favori del pronostico, i Boston Red Sox perdono due partite contro i Balltimore Orioles, che vantano record di 52 vittorie e 107 sconfitte in stagione, e si vedono raggiunti dai Seattle Mariners al secondo posto della Wild Card, l'ultima posizione disponibile per centrare la Post Season.

A rovinare i sogni di gloria della squadra allenata da Cora sono stati Ryan Mountcastle, autore del 33° fuoricampo stagionale, e Alexander Wells, che ha lanciato 6 riprese di qualità, ottenendo la prestigiosa vittoria. 

A 3 partite dalla fine della Regular Season, i Red Sox sono distanti 2 partite dai New York Yankees, oramai quasi irraggiungibili in classifica. Per questo motivo Boston deve focalizzare la propria corsa sui Seattle Mariners, a pari merito in classifica con un record di 89 vittorie e 70 sconfitte, e sui Toronto Blue Jays, che hanno un record di 88-71. 

Nell'ultima serie stagionale i Red Sox affronteranno in trasferta i Washington Nationals, mentre i Mariners ospiteranno i Los Angeles Angels. I Toronto Blue Jays invece se la vedranno con i Baltimore Orioles, che rischiano di diventare un fattore nella lotta per i Play Off.

di Daniele Mattioli ([email protected])

Nella foto, la delusione di Nick Pivetta (AP Photo - Julio Cortez da Masslive.com).