LA RISSA CON HARPER COSTA CARA A PAPELBON: SQUALIFICATO FINO A FINE STAGIONE - VIDEO

Scritto da Daniele Mattioli  | 
A Jonathan Papelbon è costata carissimo la rissa avuta con Bryce Harper durante la partita persa per 12-5 contro i Philadelphia Phillies nella nottata tra domenica e lunedì. Tramite un comunicato stampa, i Washington Nationals hanno infatti informato di aver sospeso per 4 giornate il proprio closer in virtù del suo comportamento. L'ex lanciatore di Red Sox e Phillies ha accettato, inoltre, di scontare nei prossimi giorni altre 3 giornate di squalfica maturate nel corso della stagione e pertanto non scenderà più in campo nel corso della stagione.

Lo scontro con Bryce Harper è avvenuto duranto l'ottavo inning dell'ultima gara della serie contro Philadelphia. Terminato l'attacco di Washington, Papelbon ha rimproverato ad Harper di non aver corso sul pop che aveva colpito e, dopo la risposta stizzita del compagno di squadra, l'ha attaccato prendendolo per il collo. I due sono così venuti alle mani e soltanto l'intervento dei compagni e dello staff tecnico ha di fatto evitato il peggio. Il lanciatore, entrato precedentemente in partita, è poi tornato sul monte anche nel nono inning, incassando la sconfitta dopo aver subito 5 punti (2 guadagnati).




di Daniele Mattioli


Nella foto, un frame dell'accesa discussione tra i 2 (da CBC.ca).