IN MAJOR LEAGUE È TEMPO DI HOME RUN DERBY

In attesa del playball dell’87° All Star Game, lunedi notte, andrà in scena il classico Home Run Derby. Degli 8 partecipanti alla gara dei fuoricampo solamente il detentore del titolo Todd Frazier e lo slugger dei Marlins Giancarlo Stanton non prenderanno poi parte all’ASG.

Andiamo a scoprire battitore per battitore i partecipanti all’Home Run Derby 2016.

Team American League

Todd Frazier: il terza base dei Chicago White Sox è stato invitato in veste di detentore del titolo di ‘’Re dei fuoricampo’’ ed è già a quota 23 HR in stagione regolare. Nel 2016 il suo fuoricampo più lungo è stato di 427 piedi (130 metri) contro il lanciatore mancino dei New York Metz, Steven Matz, lo scorso 31 Maggio al Citi Field di New York.

Mark Trumbo: l’utility, in quanto può giocare in ben 3 ruoli differenti terza base, prima base ed esterno, dei Baltimore Orioles, è al suo secondo Home Run Derby dopo quello del 2012 con la casacca degli Angels. Sta vivendo un ottima stagione in quel di Baltimora ed è il primo giocatore in MLB come lunghezza degli HR, ben 9 oltre i 425 piedi e primo per numero di fuoricampo messi a segno, ben 26. L’HR più lungo della sua stagione l’ha messo a segno lo scorso 2 giugno, all’Oriole Park, contro Rick Porcello dei Boston Red Sox, mandando la pallina a 458 piedi (139 metri) di distanza.

Robinson Cano: il seconda base dei Seattle Mariners è al suo 4° Home Run Derby ed è stato il vincitore dell’edizione 2011 con suo padre, Jose Cano, ex pitcher di major che gli lanciava in modo da agevolarlo nello swing per poter mandare più palline possibili oltre la recinzione. In regular season ha già collezzionato 20 fuoricampi ed il più lungo lo ha messo a segno al Safeco Field, contro Bryan Shaw dei Cleveland Indians, per una lunghezza di 427 piedi (130 metri).

Team National League

Adam Duvall: l’esterno dei Cincinnati Reds sta sbalordendo tutti per il suo potenziale offensivo, meritandosi cosi la sua prima convocazione all’Home Run Derby ed all’All Star Game come unico rappresentante dei Reds , grazie soprattutto ai 22 HR messi a segno. L’Home Run più lungo lo ha realizzato davanti ai propri tifosi lo scorso 22 Maggio con una lunghezza di 457 piedi (139 metri) contro il lanciatore dei Mariners Wade Miley.

Giancarlo Stanton: la stella dei Miami Marlins sta vivendo una stagione tra alti e bassi, ma le sue ultime prestazioni e la potenza del suo swing, la velocità media di un suo HR è di 109,7 mph, la migliore della lega, gli sono valsi la seconda chiamata all’Home Run Derby. Il fuoricampo più lungo l’ha realizzato lo scorso 6 maggio contro il lanciatore dei Phillies, Hector Neris, mandando la pallina ad una distanza di 475 piedi (144 metri).

Wil Myers: il prima base dei Padres gioca in casa questo Home Run Derby. Questo sarà il 4° anno consecutivo che un giocatore del team ospitante la competizione dei fuoricampo prenderà parte alla gara ( D. Wright nel 2013, B.Dozier nel 2014, T. Frazier nel 2015). Potrebbe essere quindi l’outsider spinto dal calore del proprio pubblico. Per lui 19 HR stagionali ed il più lungo l’ha messo a segno contro Chad Qualls a Colorado per una distanza di 453 piedi (138 metri).

Carlos Gonzalez: lo slugger venezuelano dei Rockies sta vivendo una stagione da protagonista in Colorado, con un ottimo .318 di media battuta, 18 fuoricampi messi a segno e 51 RBI. Inoltre è primo, davanti a Stanton, come numero di fuoricampi oltre i 450 piedi a dimostrazione della sua potenza in battuta. Il suo fuoricampo più lungo lo ha realizzato contro Tony Cingriani, Cincinnati Reds, lo scorso 30 maggio, con una lunghezza di 459 piedi (140 metri).

Corey Seager: lo shorstop, rookie, dei Dodgers ha già realizzato 17 fuoricampi stagionali e sarà il 7° rookie della storia dell’Home Run Derby dopo Wally Joyner (1986), Jose Canseco (1986), Mark McGwire (1987), Mike Piazza (1993), Kris Bryant (2015) ed Anthony Rizzo (2015). Il fuoricampo più lungo l’ha colpito lo scorso 13 giugno contro Zach Davies dei Brewers, per una distanza di 440 piedi (134 metri).
 
Il tabellone vede al primo turno le seguenti sfide:
Turno A: Trumbo (1) vs Seager (8)
Turno B: Cano (4) vs Stanton (5)
Turno C: Duvall (3) vs Myers (6)
Turno D: Frazier (2) vs Gonzalez (7)

Di seguito si sfideranno in semifinale il vincitore del turno A contro quello del turno B ed il vincitore del turno C contro quello del turno D. La graduatoria è stata fatta in base agli HR messi a segno in stagione.

di Mirco Monda


Nella foto, i partecipanti all'edizione 2016 dell'Home Run Derby (da FoxSports.com).