ESCLUSIVA GRANDESLAM.NET: IL JOLLY ROGER CALA L'ASSO E INGAGGIA JOSE' LORENZO, EX CITTA' DI NETTUNO

Con la calma e la tenacia di chi è cosciente del proprio valore, il Jolly Roger sta costruendo, elemento dopo elemento, la struttura della quadra che, tra poche settimane entrerà nel clima della sfida scudetto di quest'anno.

Così dopo Cristian Mandolini, Lorenzo Pieri, Luis Gustavo De Cena, sale, sul vascello dei pirati, secondo quanto raccolto dal sito Grandeslam.net, il lanciatore dominicano Josè Lorenzo, nel 2014 in forza al Città di Nettuno, in IBL, ma già prospetto dei Toronto Blue Jays, un lancio che supera i 90 mph, un ERA da 3.39 su 82 innings giocati in Single A. Buona varietà di lanci, ottimo controllo, ha lasciato un buon ricordo nello scorso campionato giocato con il Nettuno, soprattutto in una sfida diretta contro Williamson del Bologna.

Un acquisto che pone il Jolly Rogers nella situazione di giocare la partita del lanciatore straniero, senza alcuna preoccupazione rispetto alle altre squadre del campionato.

Entro la fine di questo mese, inoltre, sarà indetta una conferenza stampa per comunicare sponsor e programmi societari .

Con questi presupposti, il Jolly Roger si presenta come una squadra che riuscirà, sicuramente, a tenere testa ad altre, più blasonate, avversarie. Gli avvertimenti dello scorso campionato dovevano essere chiari: stiamo crescendo. Dalle parole ai fatti, per non lasciare a nessuno l'illusione che il terzo posto raggiunto nel 2014 sia stato un caso.



di C.P.



Nella foto Lorenzo impegnato sul monte (Lauro Bassani - Fibs.it).