I BRAVES INGAGGIANO KIRBY YATES

Il closer ex Padres ha firmato un contratto di 2 anni con Atlanta.

Scritto da Mirco Monda  | 

Riparte dai campioni in carica degli Atlanta Braves la carriera in Major League di Kirby Yates. L’ex closer dei San Diego Padres, primatista di salvezze in tutta la MLB nel 2019 (51) con una ERA di 1.19, è fermo dal 2020. Dopo l’annata super con i Padres è arrivato un 2020 da 4.1 riprese lanciate, prima di infortunarsi al gomito. Tale infortunio lo ha costretto ad operarsi, per la seconda volta dopo il 2006, con il metodo Tommy John e quindi a perdere in toto la stagione 2021. Il suo ritorno dovrebbe avvenire durante la stagione 2022 e lo farà con la casacca dei neo campioni del mondo dei Braves. Il suo innesto a stagione in corso non sembra preoccupare la dirigenza della Georgia che gli ha fatto firmare un biennale da 8,25 milioni di dollari. Se tornasse ai livelli di San Diego potrebbe essere un gran colpo per Atlanta che con lui ed il rientro dall’infortunio di Ronald Acuna Jr potrebbe seriamente puntare al back to back.

Di Mirco Monda ([email protected])

In foto Kirby Yates con la maglia dei Padres (espn.com)