SERIE A1 SOFTBALL: SI DECIDE TUTTO ALL’ULTIMA GIORNATA

Dopo i risultati dello scorso weekend, sia nel girone A che in quello B le posizioni in classifica rimangono invariate. Le squadre ai Playoff ed ai Playout si decideranno settimana prossima.

Scritto da Mirco Monda  | 

Al termine della nona, e penultima, giornata di Regular Season, rimangono invariate le posizioni nei 2 gironi della serie A1 di softball italiana. Solo il Lacomes New Bollate è certo dei playout.

Nel girone A, guidato dall’Inox Team Saronno, l’MKF Bollate mette a segno una doppietta contro Parma nell’anticipo del sabato, costringendo Longhi e compagne allo sweep sul Caronno per mantenere la testa del giorno. La doppietta nero azzurra arriva prontamente la domenica mantenendo, cosi, le distanze tra le due formazioni. A completare il quadro delle sfide del girone A vi sono i match tra il Banco di Sardegna Nuoro  ed il Lacomes New Bollate con la squadra sarda che fa bottino pieno relegando il team lombardo all’ultimo posto e quindi ai playout.

Anche nel girone B le posizioni di classifica rimangono invariate con il big match di giornata, tra Thunders & Dragons ASD Castellana e Podere dal Nespoli Forlì, rispettivamente prima e seconda, che si dividono la posta in palio con la formazione romagnola che si impone in gara 1 per poi cedere gara 2 alle venete. Nell’altra sfida di giornata arriva un pareggio tra Bertazzoni Collecchio Softball ed A.S.D. Sestese. Non si sono disputate le gare tra il Pianoro Softball A.S.D. e l’ASD Polisportiva Caserta Bas. Soft. Academy. In base a quello che deciderà il giudice sportivo, per quest’ultimo incontro, potrebbe esserci l’aritmetica dei playout per la formazione campana.

di Mirco Monda ([email protected])