FINISCE L'ERA CHASE UTLEY A PHILADELPHIA. I PHILLIES LO VENDONO AI LOS ANGELES DODGERS

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Dopo la cessione in inverno di Rollins e quella di Hamels poche settimane fa, i Philadelphia Phillies vendono uno degli ultimi membri rimasti in squadra della vittoria delle World Series del 2008. Pochi istanti fa, la squadra della Città dell'Amore Fraterno ha infatti ceduto Chase Utley ai Los Angeles Dodgers in cambio di prospetti.

Dopo una prima parte di stagione deludente per via di un infortunio che ne ha condizionato il rendimento e l'ha costretto a un mese di stop a luglio, Utley è tornato  a disposizione della squadra nel mese di agosto e ha dimostrato di poter essere un innesto importante per le squadre in corsa per i playoff. Nelle ultime settimane, infatti, l'oramai ex seconda base dei Phillies ha colpito con una media battuta di .484 in 31 apparizioni al piatto.

Ai Dodgers, Utley verrà utilizzato come seconda base e ritornerà a fare coppia in diamante proprio con Jimmy Rollins, suo ex compagno ai Phillies per molte stagioni (ben 1.187 gare giocate assieme, secondo posto nella storia della MLB per un seconda base - interbase).

In cambio, i Dodgers mandano a Philadelphia 2 giovani prospetti e pagano una parte rimanente (2 milioni di dollari dei 6 rimasti) del contratto del giocatore.

di Daniele Mattioli

Nella foto, un primo piano di Utley (da SugarPop.com).