I NEW YORK YANKEES SONO L'UNICA SQUADRA A NON AVER INGAGGIATO FREE-AGENT IN MAJOR LEAGUE

Scritto da Daniele Mattioli  | 
Quando manca circa un mese al raduno delle 30 squadre partecipanti al campionato, in Major League è tempo di primi bilanci per quanto è accaduto fino a oggi nel mercato invernale.

Tra i dati a disposizione, spicca quello relativo ai New York Yankees che, per la prima volta dal 1975, non hanno ingaggiato nessun giocatore free-agent, ovvero senza contratto, distinguendosi anche da tutte le altre formazioni che, invece, hanno operato in questo modo con l'obiettivi di rinforzarsi in vista del campionato 2016.


I lanciatori Aroldis Champan e Kirby Yates, l'interno Starlin Castro e l'esterno Aaron Hicks sono arrivati nella Grande Mela tramite scambi con altre squadre, mentre sono stati ingaggiati con contratti da Minor League i pitcher Anthony Swarzak, Vinnie Pestano e i battitori Pete Kozma, Jonathan Diaz e Donovan Solano. Lane Adams, invece, è l'unico giocatore a essere stato ''claimed'' ovvero prelevato da un'altra squadra che l'aveva messo fuori rosa.

Si tratta senza ombra di dubbio di un cambio di strategia per gli Yankees che, in passato, erano soliti spendere molti soldi per aggiudicarsi i servizi del free-agent più ricercato sul mercato. Sarà la giusta mossa? A New York, pensano e sperano di sì.

di Daniele Mattioli


Nella foto, lo Yankee Stadium, casa dei Bronx Bombers (da CraveOnline.com).