IN MAJOR LEAGUE LA PANCHINA E' GIA' CALDA PER DIVERSI MANAGER

Scritto da Daniele Mattioli  | 
In Major League potrebbero esserci diversi manager già in bilico ancora prima che inizi la stagione di gioco. Nonostante, infatti, manchino ancora diverse settimane all'inizio dello Spring Training, il sito Espn.com ha analizzato la situazione di alcuni head coach in vista della prossima annata e di quanto sia già calda la loro panchina in virtù del compito di portare alla vittoria la propria squadra.

Nella lista di nomi fornita da Jim Bowden, autore dell'analisi, ci sono anche Ron Roenicke, manager dei Milwauakee Brewers, e Don Mattingly, skipper dei Los Angeles Dodgers. Roenicke paga infatti il disastoroso finale di stagione del 2014, condito da 25 sconfitte nelle ultime 36 gare disputate. Dall'altra parte, invece, Mattingly non è riuscito a guidare la forte e costosa squadra californiana alle finali della National League.

Per ambedue l'imperativo è semplice: incomincare a vincere subito per mettersi allontanare eventuali voci relative a un loro addio.

di Daniele Mattioli


Nella foto, un primo piano di Don Mattingly, manager dei Dodgers (da bleedbluecrew.mlblogs.com).