E' TUTTO PRONTO PER IL GRAN FINALE DELLA NATIONAL LEAGUE CENTRAL

A volte lo sport ci regala delle ingiustizie bellissime. Eclatante è infatti la situazione creatasi nella Central Division della National League. St Louis, Pittsburgh e Chicago Cubs detengono attualmente primo secondo e terzo record dell'ìntera Major League ma la seconda e la terza squadra di questa Division dovranno affrontare in gara secca mercoledi 7 nel Wild Card Game della National League. Chi vincerà affronterà poi la vincitrice della Central Division nel primo turno dei playoff.

Un'ingiustizia appunto, perchè le migliori tre squadre della lega saranno di fatto costrette a scontri di alta caratura, già nei primi turni dei playoff, una tremenda bellissima ingiustizia, insomma, perchè alla fine della giostra siamo convinti, ci regaleranno una Wild Card Game e una National League Divsion Series dal fascino infinito, paragonabile forse soltanto all'irraggiungibile appeal delle World Series.

Poco da dire sul come si sia creata questa situazione, le tre franchigie succitate, hanno dominato in lungo e largo in ogni statistica.

I Cardinals dominano dall'alto del loro monte di lancio con i cinque partenti tutti con record di vittorie positivo uniti ad un bullpen di "rilievo" in grado di concedere complessivamente meno di  2.90 corse di media per gara, Pittsburgh seconda in questa categoria, si coccola il suo closer Melancon capace di realizzare 51 salvezze stagionali, mentre Chicago terza, ringrazia Jake Arrieta, partente di lusso da 1.82 di ERA, una no hit e 21 vittorie in stagione.

Al contrario in attacco i dati non sono così esaltanti, ma potremmo parlare più di merito dei lanciatori della National League, che di carenze offensive. Difficile infatti avere il rendimento offensivo di Toronto, quando hai quasi ogni giorno a che fare con Scherzer, Grienke, Kershaw, Bumgarner, Arrieta, Wacha, Strasbourg, e via dicendo.

Mancano pochi giorni al termine della regular season, e lo scontro al vertice tra Pittsburgh e St Louis, probabilmente sarà decisivo per chiarire il vincitore della NL Central e il relativo fattore casalingo, con Chicago terza in comodo che può oramai ambire solamente al secondo posto in caso di calo dei Pirates.

Non resta che metterci comodi ed aspettare che questa bellisima ingiustizia abbia inizio.

di Antonello Pignataro


Nella foto, un momento tra Pirates e Cardinals (da Post-Gazzette.com).