DUSTIN PEDROIA, LEGGENDA DEI BOSTON RED SOX, SI RITIRA DAL BASEBALL GIOCATO

Uno dei giocatori più iconici dei Boston Red Sox dal 2006 ad oggi ha deciso, dopo 3 anni lontani dalla Major League e da Fenway Park, a causa di problemi fisici, di appendere il guanto al chiodo. 

Il giocatore in questione è Dustin Luis Pedroia, seconda base, numero 15, della franchigia del Massacgusetts, che dal 2006 al 2020 ha vestito una ed una sola casacca in MLB, quella dei Red Sox. 

Dopo essere stato scelto al secondo giro del draft del 2004, ‘’Pedey’’, ha esordito in Major il 22 agosto del 2006. Da quella data ha disputato 1512 partite con la franchigia di Boston vincendo nel 2007 il titolo di Rookie dell’anno, nel 2008 il titolo di MVP dell’American League e l’AL Silver Slugger mentre nel 2016 il Wilson Defensive Player od the Year. Nei sui 14 anni in MLB è stato 4 volte All Star, 4 volte Gold Glove ed ha vinto 2 World Series. La sua ultima partita è stata il 17 aprile 2019.

Queste le sue stats offensive in carriera: 1512 partite giocate, 1805 valide messe a segno, 140 fuoricampo, 725 punti battuti a casa, .299 media battuta. Queste, invece, quelle difensive :1492 partite giocate, 57 errori commessi, .991 media difensiva.

di Mirco Monda

Nella foto, un primo piano di Dustin Pedroia (Charles Krupa - AP da Sportsnet.ca).